logo Mariarosa Villa professional counselor

Mariarosa Villa

professional counselor- dottoressa in scienze psicologiche

diventa gentile con consapevolezza

DIFFERENZE TRA PROFESSIONI DI AIUTO: COSA DEVI SAPERE

Counselor, coach, psicologə, psicoterapeuta e psichiatra, sono professioni di aiuto spesso confuse tra loro. Ma è importante capire le differenze. Questo articolo cerca di fare chiarezza, prendendo spunto da diverse fonti online

Professioni di Aiuto: Fiducia e Crescita Personale

Nel contesto delle professioni di aiuto, si sviluppa un legame unico con coloro che affrontano sfide sociali, psicologiche o di vita. Questo sostegno è essenziale per favorire il benessere e la crescita individuale.

La chiave del successo di questa relazione risiede nella fiducia reciproca, che consente alle persone di aprirsi e progredire. Grazie al loro ascolto empatico, autenticità e rispetto, lə professionistə creano un ambiente sicuro e accogliente per esplorare i bisogni e superare le difficoltà.

Clicca qui per scoprire come il counseling può fare la differenza nella tua vita

Coaching: definizione

Secondo l’ICF (International Coach Federation), il coaching è definito come “una partnership con i clienti che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirandoli a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale”.

Lə coach supporta singoli individui o organizzazioni a migliorare le proprie prestazioni e la qualità della vita.

Non si occupa della gestione dei disturbi psicologici, ma impiega strategie e metodologie per potenziare le risorse e le capacità personali al fine di raggiungere gli obiettivi sia individuali che professionali della persona.

Counseling e Coaching: punti in comune

Sia il counseling che il coaching sono metodi di sostegno e sviluppo dell’essere umano, ma non sono modelli terapeutici.

Condividono una visione ottimistica della natura umana, credendo nella capacità delle persone di superare gli ostacoli, recuperare le risorse non sfruttate, e correggere schemi di pensiero e comportamento poco funzionali.

Entrambi mirano a sviluppare competenze trasversali che possono essere applicate sia nella vita personale che professionale.

Sia lə counselor che lə coach lavorano in base a un contratto che definisce gli obiettivi da raggiungere e la loro verifica lungo un percorso relativamente breve.

Cosa fa lə psicologə

Lə psicologə offre sostegno psicologico per affrontare difficoltà emotive, relazionali e sociali.

Questo supporto può essere individuale, di coppia, di gruppo o familiare. Attraverso la comunicazione verbale e l’ascolto empatico, lə psicologə valuta e interviene in modo preventivo, senza ricorrere a farmaci.

Cosa fa lə psicoterapeuta

Lə psicoterapeuta si occupa della cura di disturbi psicologici e dell’aiuto a individui che affrontano momenti di grande sofferenza legati a problemi di origine esistenziale o psicopatologica. Questi problemi possono includere fobie, traumi, lutti, separazioni, timidezza e altri disturbi come l’ansia, gli attacchi di panico e l’ipocondria.

Il trattamento psicoterapeutico non prevede l’uso di farmaci, anche se in alcuni casi può essere associato alla psicofarmacologia.

La psicoterapia mira a ristrutturare la personalità del paziente e può protrarsi per lunghi periodi, talvolta anche anni

Cosa fa lə psichiatra

Lə psichiatra è unə professionista specializzatə nella cura, prevenzione e riabilitazione delle malattie mentali. Utilizzando farmaci e un piano terapeutico personalizzato, tiene conto della storia clinica e dell’ambiente di vita dellə paziente.

Le sue aree di intervento comprendono psicosi, disturbi ossessivo-compulsivi, dipendenze, disturbi di personalità, schizofrenia, depressione grave e allucinazioni

SCRIVIMI

3314588501